Il blog: un regalo speciale per i miei bambini

blog claudio vitali

Come ogni anno i miei figli Sergio e Sara hanno concluso l’anno scolastico con ottimi risultati ed ho voluto premiarli con un dono davvero speciale:

ho regalato ad entrambe un dominio personale sul quale ho installato un piccolo blog, questi sono i rispettivi account:

Sergio Vitali

Sara Vitali

il motivo che mi ha spinto a fare questo dono è frutto di un ragionamento che va al di la della semplice volontà di compiacere i propri figli con un regalo inaspettato: negli ultimi anni lo sviluppo della rete è stato esponenziale, solo per i .it nel 2010 circa 28.000 al mese, nel 2011 oltre 36.000 al mese per un totale di 442.000, un trend di crescita ancora maggiore lo hanno registrato anche altre estensioni raggiungendo gli oltre 200 milioni di siti registrati nel mondo

Continuando con questi tassi di crescita, presto sarà davvero difficile trovare disponibile il proprio dominio “nomecognome” a conferma di ciò ho trovato senza problemi il dominio sergiovitali.it ma saravitali.it era già registrato ed ho dovuto optare per saravitali.net

Negli ultimi anni ho personalmente trovato sempre più utile avere un proprio spazio web, un modo semplice e veloce per farsi conoscere sia personalmente che professionalmente ed ho pensato che quest’utilità non potrà che crescere nel tempo, per questo motivo ho voluto registrare i due domini dei miei figli.

Sono consapevole sia della potenza del web che dei suoi pericoli per questo motivo non spingerò i bambini a scrivere costantemente sul loro blog (non lo faccio neppure io) ma provvederò a moderare tutti i loro scritti prima della pubblicazione, in modo da avere coscienza del loro modo di comunicare.

Un piccolo spunto: crescendo potrebbero sviluppare un interesse specifico per il mondo del web ed io sarò al loro fianco per insegnargli ciò che ho imparato in questi anni: l’utilizzo consapevole del web da origine ad uno strumento davvero potente.

Solo il tempo potrà smentire o confermare questa mia convinzione nel frattempo i domini li ho registrati 🙂

Lascia un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento