Archivio di luglio 2010

Curriculum Vitae: un esercizio inutile? No se fatto con intelligenza

cestino-per-la-carta-straccia Scrivo questo articolo prendendo spunto da un post che letto sul blog dbwebgate.com intitolato “Brand Reputation – Curriculum Vitae, addio

Nella mia carriera di imprenditore ho ricevuto centinaia di Curriculum Vitae, per posta, fax, e-mail ma pochissimi mi hanno incuriosito e nessuno mai mi ha stupito, morale: sono finiti tutti inesorabilmente nel cestino della carta straccia!

Quando ho avuto necessità di un nuovo collaboratore non mi è mai tornato in mente nessuno dei tanti CV che avevo ricevuto e mi sono attivato facendo inserzioni, utilizzando gli head hunter, cercando sul web o grazie al passaparola.

Nulla di strano, fanno tutti così! Ma oggi qualcosa è cambiato:

puoi essere tu a scegliere l’azienda presso la quale lavorare!

Leggi il resto di questo articolo »

Formazione esperienziale attraverso la metafora del Soft Air

soft_air_formazione_esperienziale

Sono ormai passati quasi due anni da quando ho iniziato a giocare a Soft Air, all’inizio ero estremamente perplesso, poi la mia curiosità unita all’insistenza di mio cognato Andrea Daturi mi ha doto lo stimolo giusto per provare a giocare.

Il gioco è estremamente coinvolgente e procura forti scariche di adrenalina, sono sensazioni molto forti e quando sei in difesa e senti l’attacco che si avvicina hai l’impressione che sia in gioco la tua sopravvivenza. Vi assicuro che l’intensità delle sensazioni che si provano è incredibile.

E’ evidente che un esperienza del genere avrebbe lasciato nel mio cuore di imprenditore una traccia indelebile.

Leggi il resto di questo articolo »

Un bel libro da non perdere di Gary Vay Ner Chuk

Gary-Vaynerchuk

Ero in caccia di un libro da leggere in spiaggia durante il week end, l’unico modo in cui riesco a sopportare la vita sotto l’ombrellone, e curiosando tra gli scaffali della Feltrinelli di Pavia mi sono imbattuto in un titolo curioso: Ora o mai più – BUTTATI – trasforma la tua passione in soldi di Gary Vay Ner Chuk, perplesso ho guardato la quarta di copertina dove ho trovato la recensione di Tony Robbins; a questo punto il libro era già mio.

Leggi il resto di questo articolo »

Marketing non convenzionale: dal Viral Marketing al Social Marketing

Guerrilla_marketing

Oggi sempre più aziende desiderano, progettano ed iniziano campagne di Viral Marketing ma a tal proposito è bene prima di tutto fare un po di chiarezza sulla semantica: non tutti  intendono la stessa cosa per “viral marketing” termine ormai forse abusato.

Leggi il resto di questo articolo »